CO(ndi)VID(iamo), ovvero come affrontare le conseguenze psicologiche della pandemia

Pubblicato il

CO(ndi)VID(iamo) è un progetto pensato e formulato ad hoc per aiutarti ad affrontare le conseguenze psicologiche e superare gli strascichi della pandemia (e del 2020).

 

DA DOVE PARTIAMO?

Durante questo anno, tutti abbiamo vissuto momenti di difficoltà più o meno grandi ed assistito a scene e immagini toccanti. Ognuno di noi ha dovuto confrontarsi con sentimenti di grande precarietà e incertezza. Tutto ciò ha avuto indubbiamente un impatto sulla nostra vita e sulla nostra salute psichica.

Abbiamo vissuto un trauma e, per qualcuno, si può parlare anche di Disturbo Post-Traumatico da Stress. Un trauma psicologico è qualcosa che rompe il consueto modo di vivere e vedere il mondo e ha un impatto negativo sulla persona che lo vive. È una “ferita dell’anima”.

Le risposte ad un trauma possono essere estremamente diverse da persona a persona. Si va dal “semplice” fastidio fino alla sensazione di “rivivere” continuamente l’evento negativo. Qualcuno può avere ricordi ed immagini involontarie del passato, problemi del sonno, difficoltà di concentrazione, stanchezza, senso di colpa, vulnerabilità…

 

DOVE VOGLIAMO ARRIVARE?

Se partecipi, sarai aiutato a rielaborare i vissuti disturbanti legati alla situazione di pandemia e lockdown prolungati. Il percorso ti aiuterà a tornare a vivere in modo sereno. Così sarà possibile affrontare le conseguenze psicologiche e superare gli strascichi della pandemia.

 

COSA VOGLIAMO FARE?

Per superare gli strascichi di quanto abbiamo vissuto nell’ultimo anno, ti proponiamo un percorso in piccolo gruppo. Il percorso è strutturato in 3 incontri a cadenza settimanale della durata di un’ora e mezza circa.

 

COME VOGLIAMO FARLO?

Per favorire la rielaborazione utilizzeremo la tecnica EMDR. L’EMDR si focalizza sul ricordo dell’esperienza traumatica e permette di trattare i disturbi stressanti legati ad essa. Dopo il trattamento, i ricordi disturbanti legati all’evento traumatico sono desensibilizzati e perdono la loro carica emotiva negativa. Se vuoi sapere qualcosa in più sull’EMDR puoi leggere qui oppure guardare il sito dell’Associazione EMDR.

 

QUALI SONO I PASSAGGI?

Gli step previsti sono i seguenti:

  • Raccolta dei nominativi delle persone interessate a partecipare.
  • Breve colloquio individuale conoscitivo (online o telefonico), durante il quale verrà fatta una breve anamnesi.
  • Percorso di gruppo in 3 incontri a cadenza settimanale con tecnica EMDR.

 

QUANDO?

Le date previste sono le seguenti: 05/06 – 12/06 – 19/06

Sono previsti due turni nei seguenti orari:

  • TURNO 1: sabato dalle 9.15 alle 10.45 a Codogno – c/o parco di Villa Biancardi
  • TURNO 2: sabato dalle 13.00 alle 14.30 a San Fiorano – c/o parco de Il Podere

I gruppi saranno svolti all’aperto così da garantire il pieno rispetto delle distanze e delle normative anti-Covid.

 

QUALI SONO I COSTI?

La quota individuale di partecipazione è 75€ con fattura sanitaria detraibile.

 

CHI CONDURRA’ GLI INCONTRI?

Il progetto è stato ideato dall’equipe del centro Interazioni Positive di Codogno. L’equipe è composta da psicologhe psicoterapeute specializzate nell’utilizzo della tecnica EMDR e con comprovata esperienza nel trattamento e nella risoluzione di traumi.

In particolare, i percorsi saranno condotti dalla collega dott.ssa Sara Boschiroli e dalla sottoscritta.

 

Per info, contattami!